Giachino, risultato importantissimo

"Questa manifestazione è stata ancora più importante di quella di due mesi fa, abbiamo ottenuto un risultato politico importantissimo". Lo afferma Mino Giachino, tra i promotori dell'iniziativa Sì Tav di oggi a Torino e promotore di una petizione online che ha superato le 108.500 firme. "Qualsiasi modifica al progetto della Tav - spiega - deve andare in Parlamento e la manifestazione di questa mattina ha fatto capire a chi è contrario all'opera che se vanno in Parlamento vengono battuti. Io penso quindi che nei prossimi giorni modificheranno l'analisi costi-benefici e diranno che l'opera si fa". Per Giachino è sufficiente "fare un'operazione molto semplice". "Ponti - ricorda - ha calcolato i benefici su 25 anni ma il vecchio traforo del Frejus funziona da 140 anni, quindi i benefici vanno calcolati almeno su 75 anni, e se li calcolerà anche solo su 50 anni l'analisi sarà positiva e la Tav si farà".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. Giornale La Voce
  3. Giornale La Voce
  4. Giornale La Voce
  5. Giornale La Voce

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Alice Superiore

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...